SCIENZA E FILOSOFIA

Lo Yoga

Lo Yoga è una filosofia trimillenaria il cui obiettivo è quello di aumentare la consapevolezza ed elevare la coscienza del praticante attraverso la creazione di un’armonica e naturale unione tra corpo, mente e anima grazie a un sistema di esercizi fisici e lo studio di testi filosofici.

Grazie alle nuove scoperte della Fisica Quantistica e delle Scienze Olistiche, l’Occidente ha solo recentemente cominciato a superare la sua visione frammentata della realtà (percepita come un insieme di parti ognuna con la sua identità), per aprirsi all’idea di una realtà la cui totalità è la sintesi e non solo la somma delle parti, un mondo nel quale tutto è connesso e nel quale esistono e continuano a crearsi infinite interrelazioni e interconnessioni tra le cose, le persone, gli eventi e l’ ambiente esterno.

In questa nuova concezione, l’Uomo non è più visto come o solo corpo o solo mente o solo anima. La realtà, il vero intero, è la Persona Umana. Questa nuova visione, è sia una conferma di quanto lo Yoga insegna, che il superamento di tutta una serie di false credenze di cui la nostra società è infarcita, come quella della dicotomia materia – spirito, che è di fatto il vero ostacolo tra la mentalità Occidentale e la filosofia yogica.

Esistono ancora oggi dei sottili condizionamenti che inducono a ritenere la realtà come frammentaria, a percepire corpo, mente e anima come separate. Secondo lo Yoga la mente senza corpo non avrebbe esperienza della realtà, un corpo senza mente sarebbe senza vita: è l’interrelazione tra corpo-mente-anima che determina la personalità dell’Uomo. Nella filosofia Yoga i concetti di “unione” e “armonia” rappresentano le fondamenta di un sistema di autorealizzazione psicofisica.

“In natura, l’azione e la reazione sono continue. Tutto è legato a tutto. Niente è separato. Tutto è collegato, interdipendente. Ovunque, ogni cosa è collegata a tutte le altre. Ogni domanda riceve la risposta che le corrisponde.”

– Svami Prajnanapada –

LO YOGA É LO STRUMENTO, IL SENTIERO E IL TRAGUARDO.

I Benefici dello Yoga

Nei millenni sono stati scritti migliaia di libri sulla relazione esistente tra Yoga e salute, sulla natura curativa e terapeutica dello Yoga e sugli strumenti che lo Yoga mette a disposizione dell’individuo per guidarlo verso la Condizione Yoga ovvero lo stato di assenza della malattia.

Da un punto di vista pratico, si comincia ad agire sull’aspetto più esteriore dell’individuo ovvero il corpo fisico (punto di partenza concreto e familiare), per poi arrivare gradualmente all’ armonizzazione di corpo, mente e spirito e alla presa di coscienza dell’interrelazione esistente tra essi e di come un disturbo qualsiasi in uno di questi livelli influenzi gli altri. Con il tempo e la pratica costante, lo Yoga pulisce i canali del corpo sottile (nadi) e i centri energetici del corpo (chakra), aiutando la persona a ricongiungersi al vero fine della sua anima.
Negli ultimi anni anche la medicina allopatica Occidente ha riconosciuto, valorizzato e promosso lo Yoga a forma alternativa di terapia in disturbi come asma, diabete, ipertensione, artrite, dell’apparato digestivi ed altre patologie di natura cronica e costituzionale in cui la scienza medica non ha avuto successo. Secondo i ricercatori medici, lo Yoga Terapia ha successo in virtù dell’equilibrio creato nel sistema nervoso ed endocrino che influenzano direttamente tutti gli altri sistemi ed organi del corpo.

Lo Yoga mira a portare le diverse funzioni organiche ad una perfetta coordinazione affinché possano lavorare per il benessere di tutto il corpo.

Da un punto di vista fisiologico lo Yoga esercita un’azione che dolcemente distende i muscoli, agisce su articolazioni, ossa e organi interni; stimola il metabolismo cellulare ed il sistema endocrino equilibrando e rinforzando quindi il sistema immunitario. Corregge il portamento e la postura, insegna a respirare profondamente e più lentamente, favorisce la circolazione sanguigna. Ai benefici a livello fisico si fondono gli effetti psicologici ed emotivi: una buona respirazione rende calmi, rilassati e ricettivi; un corpo sano e robusto è energico e vitale; un portamento e una postura corretta esprimono bellezza e armonia, ispirano rispetto e simpatia.

Per la maggior parte delle persone lo Yoga è ancora un mezzo per mantenere salute e benessere in una società sempre più stressata. Le asana eliminano il disagio fisico creato dalle lunghe ore seduti su una sedia, curvi sulla scrivania. Le tecniche di respirazione e di rilassamento aiutano ad ottenere il massimo dell’efficacia dal tempo libero sempre più limitato.
Con una pratica costante dello Yoga si impara a calmare la mente, a migliorare la concentrazione, a rendere naturali aspetti del vivere come la salute, il sonno, l’appetito, a dominare le emozioni violente, a coltivare e far fiorire la propria spiritualità, ovvero si impara ad ascoltare e a conoscere e comprendere se stessi, i propri legami interpersonali, cosa vuol dire amare, lavorare, vivere da Uomo , connettersi con il proprio Sè, manifestare l’armonia, la compassione, trovare le risposte alle domande che rendono l’esperienza umana una dimensione senza limiti. Lo Yoga è la via per stabilire un nuovo modo di vivere che abbraccia sia la realtà interiore che quella esteriore, un’esperienza che non può essere compresa intellettualmente e diventerà conoscenza vivente solo attraverso la pratica e l’esperienza.

 Pratica yoga online con noi comodamente da casa tua! Scegli l’orario e la lezione che preferisci e collegati in diretta!

Scopri di più
IL NOSTRO STILE DI YOGA

Anukalana yoga, lo Yoga Integrato

Leggi