Come si struttura la lezione

LA DURATA MEDIA DI UNA LEZIONE COLLETTIVA È DI 90 MINUTI.
OGNI  LEZIONE È DIVISA IN TRE PARTI:

“Vivere spiritualmente è vivere nel presente. Lo yoga ci porta nel momento presente, facendoci diventare coscienti della nostra postura, dei nostri movimenti e della nostra respirazione.”

– Swami Vivekananda-

Benefici della pratica

LA PRATICA PORTA L’ ALLIEVO A SENTIRSI  RISTORATO, RINVIGORITO, VITALE,  SERENO, AD  IMPARARE A CONOSCERE IL PROPRIO CORPO, LO SPAZIO IN CUI SI MUOVE, A RIMANERE NEL “QUI E ORA”.

Le resistenze del corpo sono lette come punti di partenza. La pratica è modellata in base alle esigenze del singolo studente, nel rispetto dell’unicità della struttura fisica, stato di salute, età e livello.

Durante la lezione viene spiegato come proteggere le articolazioni e la colonna vertebrale durante la pratica; s’impara a fluire attraverso le asana sciogliendo i blocchi fisici ed energetici, favorendo lo scorrimento dei fluidi corporei e dell’energia ristabilendo l’equilibrio.
Con la pratica regolare e la pazienza, gli allievi imparano a muoversi nel mondo con equilibrio e armonia in tutte le attività quotidiane.
L’aumento della flessibilità del corpo si accompagna a quello della mente: così come il corpo impara a fluire da una posizione all’altra, così l’individuo che pratica con costanza, impara a fluire nella vita, sciogliendo le rigidità emotive, comportamentali e mentali.

Pacchetti disponibili

  • Lezioni Individuali a domicilio

  • Lezioni collettive settimanali (min 6 studenti – max 14)

  • Lezioni nella natura ( da Aprile a Ottobre)

  • Workshop e seminari

  • Yoga in ufficio

  • Yoga per la terza età

Invia una richiesta

KATE ANIKA DEVI

About

Mi sono avvicinata allo Yoga negli anni ’90 a Milano  praticando regolarmente  Ashtanga Vinyasa Yoga sotto la guida attenta  della mia prima maestra Yogacharini Anasuya Anastasia Bernardi B.A. M.T. allieva diretta di Yogamaharishi Swami Dr. Gitananda Giri

Dal 2003 al 2009 ho vissuto negli Stati Uniti dove ho continuato a studiare Ashtanga Vinyasa Yoga seguendo diversi insegnanti e approcci didattici.

Con il passare degli anni, ho cominciato ad avere la percezione che la mia sadhana fosse diventata troppo dura per le mie articolazioni e scheletro: alla fine di ogni sessione mi sentivo rigida e dolorante. Ho ignorato a lungo i segnali del mio corpo, e solo a seguito di un infortunio mi sono fermata e allontanata dalla pratica. Per qualche anno ho ignorato il richiamo dello Yoga,  fino a quando mi sono imbattuta in  Jacopo Ceccarelli che proponeva un approccio allo Yoga innovativo perché adattato alla costituzione fisica dell’individuo. Ho studiato sotto la sua guida Anukalana Yoga che pratico oramai da sei anni e che insegno dal 2017.  Da allora il mio corpo si muove più fluidamente, si sono risolti diversi problemi a livello scheletrico e i dolori alle articolazioni sono svaniti.

Nel 2017 ho conseguito la Certificazione Istruttore Yoga e Meditazione – approccio Integrale e Anukalana ( Yoga Alliance; CSEN; UISP) – RYT 400  presso la scuola Samadhi Scuola di Yoga – Milano (Italia). Sono regolarmente iscritta e riconosciuta da Yoga Alliance