MASSAGGIO SVEDESE

Nel massaggio svedese è previste l’utilizzo di manovre e tecniche decontratturanti, rilassanti, tonificanti e drenanti.

Il massaggio svedese agisce anche sul circolo emo-linfatico ed è utile nella prevenzione di adipe e cellulite.

Durante il massaggio si applica una pressione direzionata secondo il flusso sanguigno “di ritorno” venoso. I movimenti possono essere lenti e delicati, oppure vigorosi e intensi, in base allo scopo del massaggio.

L’obiettivo primario del massaggio svedese è il rilassamento generale; inoltre influisce anche sulla riduzione della rigidità muscolare, la stimolazione della circolazione, sulla gestione del dolore, l’ossigenazione dei tessuti, la rimozione delle tossine e la tonificazione muscolare.

Esempio di una tipica seduta

LA DURATA MEDIA DI UNA SEDUTA DI MASSAGGIO SVEDESE È DI 60 O 90 MINUTI A SECONDA DELLE ESIGENZE DEL CLIENTE
MASSAGGIO SVEDESE

Fissa un appuntamento con noi

Invia una richiesta